Ciliegie Val Venosta: una tira l’altra!

L’estate è la stagione per eccellenza delle ciliegie Val Venosta. Coltivate nel cuore delle Dolomiti, in un territorio montano d’alta quota, le ciliegie Val Venosta sono ricche di vitamine e sostanze minerali.

L’estate è la stagione per eccellenza delle ciliegie Val Venosta. Coltivate nel cuore delle Dolomiti, in un territorio montano d’alta quota, le ciliegie Val Venosta sono ricche di vitamine e sostanze minerali.

Raccolte a mano con la massima delicatezza dai contadini della Valle, i quali attendono con pazienza che questi squisiti frutti maturino al punto giusto, le ciliegie venostane hanno un aroma unico e una dolcezza inconfondibile.

Cosa rende uniche le ciliegie Val Venosta?

Un habitat ideale, irripetibile. Coltivate in una zona di produzione di circa 30 ettari compresa tra gli 800 e i 1.300 metri di altitudine e coccolate da un clima secco e ventilato, le ciliegie venostane si distinguono per un gusto e una dolcezza senza paragoni.

Di colore rosso scuro, ludico, le ciliegie Val Venosta hanno una polpa soda e compatta. Perfette nel loro aspetto tondeggiante o cuoriforme, hanno un picciolo molto lungo e sono croccanti, decisamente succose.

Sono due le principali varietà di ciliegie di montagna che crescono in Val Venosta: Regina e Kordia. Le ciliegie Regina presentano un calibro superiore alla media e un coloro rosso scuro – marrone, mentre le Kordia si riconoscono per la loro classica forma a cuore.

Grazie all’altitudine della zona di produzione, le ciliegie della Valle maturano più tardi, guadagnando un gusto ancora più intenso. Disponibili da metà luglio a metà agosto, le ciliegie venostane sono frutti buoni dalle proprietà antiossidanti.

Una tecnologia all’avanguardia al servizio delle ciliegie Val Venosta

Frutti per veri intenditori, come la maggior parte della frutta fresca anche le ciliegie venostane richiedono un raffreddamento immediato dopo la raccolta, al fine di mantenere inalterate le caratteristiche organolettiche del prodotto. È per questo che in Valle si adotta l’innovativa tecnologia Hydrocooler per refrigerare le ciliegie e far sì che la temperatura interna del frutto si abbassi a 3-4°C. In questo modo, più compatta e soda, ogni ciliegia venostana arriva ad una macchina a raggi rossi che seleziona in automatico le qualità intrinseche, il colore e il calibro dei frutti, per poi proseguire verso l’imballaggio finale.

Veri e propri gioielli della natura, le ciliegie venostane hanno un sapore dolce, arricchito con una piacevole acidità e sono perfette per tutti, amate sia dai grandi che dai piccoli.

Prelibate se consumate fresche, sono ottime anche cotte o utilizzate nella preparazione di dissetanti cocktail. Provale in ricette originali quali i Cobbler di ciliegie e nocciole, nella delicata Pie alle ciliegie o nel rinfrescante Cherry you smoothie.

 

“Se devi fare una cosa, falla con stile.”

Freddy Mercury

Seguici sui nostri social